DESIGN | ARTE

13sedicesimi. My notes by number

13_7

13sedicesimi (13/16) ovvero taccuini e agende composti da 13 blocchetti di fogli ripiegati in sedicesimo e rilegati a mano in Italia.13sedicesimi cerca un distributore per il mercato giapponese o un partner commerciale per promuovere la versione personalizzabile (senza minimi d’ordine) alle aziende.


I PUNTI DI FORZA

  1. Design e rilegatura fatta a mano in Italia
  2. Copertina personalizzabile ad incisione, anche in singola copia
  3. Pagine numerate con un indice iniziale per trovare facilmente ogni nota

IL PROGETTO

Taccuini e agende esclusivi, personalizzabili senza minimi d’ordine con il nome, una citazione, un logo o illustrazione.
L’artigianalità consente una gamma di copertine in materiali particolari che rendono spesso ogni prodotto un “pezzo unico”. Utilizziamo cartoni colorati in pasta, quattro diversi legni, feltro di lana, tappezzerie vintage, jeans. L’unicità del prodotto è interessante per la vendita al dettaglio, la possibilità di personalizzazione lo rende il regalo aziendale perfetto. Basta un elenco per avere ogni taccuino con il nome di chi lo riceverà.

13_5
Ogni pezzo viene rilegato a mano dai nostri artigiani.

13_mini
Copertine personalizzate a incisione. Su ciascuna è possibile aggiungere il nome della persona che riceverà il taccuino o agenda.

13_6
La linea 13sedicesimi: copertine in cartone naturale colorato in pasta, jeans, feltro di pura lana, vero legno, con calamite.

LA STORIA

Come tante novità, anche 13/16 nasce a Torino, città con l’attitudine a creare movimenti e arti. Qui nascono il concetto stesso di Italia, il cinema, la moda, l’arte tipografica. Non c’è da stupirsi se un prodotto che unisce design e solida utilità quotidiana abbia origine proprio qui.
Ogni dettaglio risponde a uno scopo pratico per soddisfare il concetto anglosassone di design: funzionalità e comfort. Ma 13/16 è anche design “all’italiana”: estetica e stile per accendere emozioni.

13_4
Pagine numerate con indice all’inizio per organizzare le note.

L’OBIETTIVO

Vogliamo far conoscere i nostri prodotti a mercati esteri che apprezzino il made in Italy,con consumatori attenti alla qualità, alla cura del dettaglio, alla ricercatezza delle materie prime.

IL PARTNER IDEALE DEVE AVERE

  • Competenza e capacità logistica per l’importazione dall’Italia
  • Conoscenza del mercato giapponese, rapportato al made in Italy
  • Capacità distributiva

117387

ƒvƒŠƒ“ƒg

Related post

  1. l “MedicalTEA: Un benessere …
  2. logicom1 LOGICOM, per una gestione ottima…
  3. future1 FUTURPROJECT – Happy Design, pez…
  4. MARM6_b Dal Piemonte al Sol Levante: un …
  5. dammy3 Non solo grissini! La bontà dell…
  6. equa1 EQUA, il plantare del benessere
  7. dlite2 Organizzazione eventi
  8. P26E810 La carta Washi di Echizen, la pi…

IN EVIDENZA

  1. P26E810
  2. MARM6_b
  3. dammy3
  4. future1
  5. equa1
PAGE TOP